Tuesday, September 11, 2012

Lagno Venenoso, per davvero

Ieri, un ragno velenoso ha punto Luisa sulla palpebra. Stamani si e' svegliata come Rocky Balboa dopo un incontro, occhio gonfio con apertura eschimese. Sara' per quello che si e' lamentata tutta la notte? Boh! Che si fa? Si porta in farmacia e si ripete la domanda al farmacista. Che si fa? Nulla, si aspetta che l'occhio si sgonfi. E infatti l'occhio s'e' sgonfiato, come potete vedere dalle foto scattate nel pomeriggio. Pero' niente asilo oggi, riposino di tre ore alla mattina, pasta al pomodoro (anziche' Mixed Vegetable Soup), e passeggiata nelle scarpe da sera della mamma. Oggi ci siamo anche avventurate in una mini-passeggiata esplorativa del vicinato. Io e lei, sole, tra gli sguardi della gente (ma quando mai?). Avrei voluto fare tante foto, ma la paura di essere menata da qualcuno mi ha fermato.
Un bacio.
T.


P.S. domani primo incontro con le maestre di Riccardo per un'illustrazione del programma. Oh, domani ci sara' anche, udite, udite, la prima uscita serale per evento mondano/lavorativo non ben definito. Il team Abdi-Eunice si prendera' cura dei bambini. 

1 comment:

  1. Ma...WOW....che scarpe trendy che c'ha la mamma!! ;-)

    ReplyDelete